Contenuti esclusivi

Intelligenza artificiale tra sfide e opportunità

Intervista ad Andrea Montefiori, responsabile R&D e Progetti Speciali...

Milleproroghe, Schillaci. “Soddisfazione per gli emendamenti approvati”

Scudo penale anche per il 2024 e medici e...

La voce di chi vive grazie al supporto della nutrizione artificiale

La storia di Agnese e il suo appello: “Ascoltate...

I dati digitali aiutano a conoscere meglio il mondo delle malattie rare

Le malattie rare richiedono come mai prima d’ora di concentrare gli sforzi di tutti per fornire assistenza e nuove prospettive di cure ai pazienti che ne sono affetti. Oggi abbiamo a disposizione una prospettiva in più che arriva dall’uso innovativo dei dati prodotti dalle tecnologie digitali. I dati digitali aprono grandi possibilità di conoscere di più come funziona il corpo delle persone con malattie rare e avere molto prima la possibilità di raggiugere degli obiettivi importanti per nuove terapie. Per farlo abbiamo bisogno di raccogliere i dati in maniera nuova e della potenza di calcolo delle macchine presenti nei computer moderni. 

Agli Stati generali delle malattie rare del Sud, organizzate da Motore Sanità, il professor Francesco Gabbrielli, Direttore del centro nazionale per la telemedicina e le nuove tecnologie assistenziali, dell’Istituto Superiore di Sanità, spiega ai microfoni di Mondosanità la potenza dei dati digitali nel campo delle malattie rare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Vitiligine, le preoccupazioni dei pazienti e la speranza in farmaci più risolutivi, Vitiligine: in Piemonte ne soffrono 40mila persone, Diabete: quali le novità?.

Seguici!

Ultimi articoli

Intelligenza artificiale tra sfide e opportunità

Intervista ad Andrea Montefiori, responsabile R&D e Progetti Speciali...

Milleproroghe, Schillaci. “Soddisfazione per gli emendamenti approvati”

Scudo penale anche per il 2024 e medici e...

La voce di chi vive grazie al supporto della nutrizione artificiale

La storia di Agnese e il suo appello: “Ascoltate...

A TUTTO ERN: il futuro delle cure per le Malattie Rare in Italia e in Europa

Una visione unica, un confronto tra aziende e il...

Newsletter

Registrati e ottieni le nostre rassegne stampa in esclusiva!

spot_img

Da non perdere

Intelligenza artificiale tra sfide e opportunità

Intervista ad Andrea Montefiori, responsabile R&D e Progetti Speciali...

Milleproroghe, Schillaci. “Soddisfazione per gli emendamenti approvati”

Scudo penale anche per il 2024 e medici e...

La voce di chi vive grazie al supporto della nutrizione artificiale

La storia di Agnese e il suo appello: “Ascoltate...

A TUTTO ERN: il futuro delle cure per le Malattie Rare in Italia e in Europa

Una visione unica, un confronto tra aziende e il...

Piemonte e nutrizione artificiale, modello virtuoso da esportare nelle altre regioni

Associazione pazienti, società scientifiche e istituzioni hanno fanno il punto...
spot_imgspot_img

Intelligenza artificiale tra sfide e opportunità

Intervista ad Andrea Montefiori, responsabile R&D e Progetti Speciali presso Gruppo Maggioli Nel corso della due giorni Winter School 2024 di Motore Sanità a Cernobbio,...

Milleproroghe, Schillaci. “Soddisfazione per gli emendamenti approvati”

Scudo penale anche per il 2024 e medici e docenti in pensione a 72 anni “Con gli emendamenti approvati al decreto Milleproroghe diamo risposte importanti...

La voce di chi vive grazie al supporto della nutrizione artificiale

La storia di Agnese e il suo appello: “Ascoltate la mia voce di paziente e la voce delle altre persone come me, perché può...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui