Contenuti esclusivi

Le storie dei pazienti che vivono nutrendosi artificialmente

“Una persona curata bene, con i supporti di cui...

Ministero della Salute: nominati i capi Dipartimento 

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato, su proposta del...

Italiani Sotto Stress, L’andamento Dell’economia Pesa Sulla Salute Mentale Quanto Il Covid

La crisi economica non ha solo influenzato le finanze degli italiani, ma anche la loro salute mentale. L’incertezza sul futuro, la paura della perdita di posti di lavoro e la lotta per far quadrare i conti hanno contribuito all’aumento dei livelli di stress.

Gli italiani stanno attualmente vivendo un livello di stress simile a quello del picco della pandemia di Covid. Questo è secondo lo “stressometro”, uno strumento creato dal Piepoli Institute for National Council of the Order of Psychologists (CNOP), che misura i livelli di stress su una scala da 0 a 100. Il valore attuale è 55, che è quasi identico ai livelli registrati durante l’altezza dell’emergenza Covid, a parte il picco raggiunto all’inizio di aprile due anni fa, quando il valore raggiunse 64.

Tuttavia, le fonti di ansia e preoccupazione si sono spostate dal virus all’economia. L’indagine ha rilevato che il motivo principale dello stress per il 24% degli italiani è la loro condizione economica. Questo è seguito da preoccupazioni per la salute fisica (14%), l’inflazione nei prezzi e le bollette (13%), la situazione lavorativa (13%), l’organizzazione del lavoro familiare (9%) e la guerra combattuta alle porte d’Europa tra Russia e Ucraina (6 %).

Come risultato, l’indagine condotta dal Piepoli Institute per il CNOP ha rilevato che il 27% degli italiani presenta attualmente un alto livello di stress mentre il 22% sono solo “un po ‘” o “per niente” stressati. Questi numeri suggeriscono che la crisi economica ha messo a dura prova la salute mentale degli italiani.

 La pandemia ha lasciato un impatto duraturo sul mondo e l’Italia non fa eccezione. Il paese ha affrontato non solo una crisi sanitaria, ma anche una significativa crisi economica. Il PIL italiano contratto dell’8,9% nel 2020 e il tasso di disoccupazione si attesta al 9,1%.

 La crisi economica non ha solo influenzato le finanze degli italiani, ma anche la loro salute mentale. L’incertezza sul futuro, la paura della perdita di posti di lavoro e la lotta per far quadrare i conti hanno contribuito all’aumento dei livelli di stress.

 L’Istituto Piepoli per i risultati del CNOP ha fatto luce sull’impatto della crisi economica sulla salute mentale degli italiani. Evidenziano la necessità di politici e professionisti della salute mentale di riconoscere e affrontare l’impatto psicologico della crisi economica in corso.

 In conclusione, i risultati del sondaggio suggeriscono che la crisi economica ha messo a dura prova la salute mentale degli italiani, con livelli di stress paragonabili a quelli durante il picco della pandemia Covidic. Questo ricorda che la pandemia ha lasciato effetti duraturi oltre la crisi della salute e che i politici devono dare la priorità al benessere mentale dei cittadini mentre lavorano per la ripresa economica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: L’innovazione in ambito diabetologico, L’accessibilità all’innovazione farmaceutica, Farmaci innovativi: facciamo chiarezza.

Seguici!

Ultimi articoli

Le storie dei pazienti che vivono nutrendosi artificialmente

“Una persona curata bene, con i supporti di cui...

Ministero della Salute: nominati i capi Dipartimento 

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato, su proposta del...

Epilessie rare, la transizione dall’età pediatrica a quella adulta è un percorso da migliorare sul territorio nazionale

Emilia-Romagna all’avanguardia nelle nuove cure, grazie a centri di...

Newsletter

Registrati e ottieni le nostre rassegne stampa in esclusiva!

spot_img

Da non perdere

Le storie dei pazienti che vivono nutrendosi artificialmente

“Una persona curata bene, con i supporti di cui...

Ministero della Salute: nominati i capi Dipartimento 

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato, su proposta del...

Epilessie rare, la transizione dall’età pediatrica a quella adulta è un percorso da migliorare sul territorio nazionale

Emilia-Romagna all’avanguardia nelle nuove cure, grazie a centri di...

Emergenza super batteri: 11mila morti all’anno in Italia 

La resistenza agli antibiotici minaccia la salute pubblica e...
spot_imgspot_img

ACN 2019-2021, Silvestro Scotti: Riguarda anche gli eredi dei medici di medicina generale deceduti per Covid 19 Fimmg non li abbandonerà

Il valore di questa firma: oltre ai contenuti c’è anche questo “Quando si diventa medici lo si è per sempre”: è questa la frase che...

Le storie dei pazienti che vivono nutrendosi artificialmente

“Una persona curata bene, con i supporti di cui ha bisogno, può continuare a lavorare ed essere risorsa per la sua famiglia e la...

Ministero della Salute: nominati i capi Dipartimento 

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato, su proposta del Ministro della Salute Orazio Schillaci, la nomina dei Capi dei nuovi Dipartimenti del Ministero della...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui