Contenuti esclusivi

Liste di attesa, arrivano un decreto e un disegno di legge

No della Fiaso alle sanzioni ai manager, bene la...

Covid, aumenta diffusione variante KP.3. Sintomi soft

La variante Covid KP.3 corre veloce negli Stati Uniti. L’occhio...

Dal Covid al Global Health: un percorso di innovazione 

Di Antonella Guida (direttore distretto Asl di Caserta) L’anno 2020...

Nursing Up lancia il corso di formazione che si prende cura di chi cura. Insegna agli operatori sanitari a gestire lo stress psicologico e fisico

La sigla sindacale degli infermieri Nursing Up ha pensato ad un corso di formazione Ecm per fornire agli infermieri e agli altri professionisti del comparto gli strumenti per gestire al meglio lo stress psicologico e fisico. Si tratta del progetto di formazione, che potrà essere seguito da remoto, che ha l’obiettivo di prendersi cura di chi si prende cura degli altri.

Infermieri sotto stress, stanchi, colpiti da sindrome di burnout, chiedono aiuto. Per questo Nursing Up, la sigla sindacale degli infermieri ha deciso di promuovere e di mettere a disposizione uno specifico corso di formazione Ecm che sia in grado di fornire agli infermieri e agli altri professionisti del comparto gli strumenti per gestire al meglio lo stress psicologico e fisico.  

Si tratta del progetto di formazione che si prende cura di chi cura gli altri, come spiega Antonio De Palma, presidente nazionale del Nursing Up, che sottolinea che un professionista sanitario più forte e più sereno e un operatore pronto ad affrontare le difficoltà con capacità e in maniera pro attiva, rappresenterà una figura che darà giovamento a tutta l’equipe sanitaria.

L’intento del corso di formazione è fornire ai professionisti sanitari gli strumenti innovativi che possano metterli nelle condizioni di affrontare al meglio i disagi e le difficoltà quotidiane del sistema sanitario.

Il corso di formazione del Nursing Up potrà essere frequentato da casa, senza bisogno di spostarsi. Ogni operatore potrà portare le nozioni acquisite all’interno dell’equipe, mettendole a disposizione degli altri componenti in maniera da generare un ciclo virtuale di auto/mutuo sostegno. 

Le informazioni per chiedere di partecipare al corso sono disponibili sul sito www.nursingup.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Semplificare l’accesso dei farmaci per i pazienti cronici: una necessità per rendere più semplice la cura. Ecco le proposte., Presentato il modello che rende più efficaci e più snelli la prescrizione del farmaco e il percorso di cura del malato cronico, “Avvicinare l’eccellenza ospedaliera ai territori”.

Seguici!

Ultimi articoli

Liste di attesa, arrivano un decreto e un disegno di legge

No della Fiaso alle sanzioni ai manager, bene la...

Covid, aumenta diffusione variante KP.3. Sintomi soft

La variante Covid KP.3 corre veloce negli Stati Uniti. L’occhio...

Dal Covid al Global Health: un percorso di innovazione 

Di Antonella Guida (direttore distretto Asl di Caserta) L’anno 2020...

Dolore cronico non oncologico, 1 milione di pazienti in Campania

Gli esperti: gravi rischi per la Salute dall’autocura e...

Newsletter

Registrati e ottieni le nostre rassegne stampa in esclusiva!

spot_img

Da non perdere

Liste di attesa, arrivano un decreto e un disegno di legge

No della Fiaso alle sanzioni ai manager, bene la...

Covid, aumenta diffusione variante KP.3. Sintomi soft

La variante Covid KP.3 corre veloce negli Stati Uniti. L’occhio...

Dal Covid al Global Health: un percorso di innovazione 

Di Antonella Guida (direttore distretto Asl di Caserta) L’anno 2020...

Dolore cronico non oncologico, 1 milione di pazienti in Campania

Gli esperti: gravi rischi per la Salute dall’autocura e...

Salute mentale, lo screening tra le regioni della Siep

Al vaglio 14 indicatori. La sorpresa della Campania  La Società...
spot_imgspot_img

Liste di attesa, arrivano un decreto e un disegno di legge

No della Fiaso alle sanzioni ai manager, bene la defiscalizzazione delle ore aggiuntive e l’abbattimento dei tetti di spesa    Liste d’attesa: il CdM ha varato...

Covid, aumenta diffusione variante KP.3. Sintomi soft

La variante Covid KP.3 corre veloce negli Stati Uniti. L’occhio allenato degli esperti che tracciano i mutanti del virus ex pandemico si è già posato...

Dal Covid al Global Health: un percorso di innovazione 

Di Antonella Guida (direttore distretto Asl di Caserta) L’anno 2020 sarà ricordato come l’anno del COVID-19, l’anno in cui i Servizi sanitari di ogni Paese...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui