Contenuti esclusivi

Liste di attesa, arrivano un decreto e un disegno di legge

No della Fiaso alle sanzioni ai manager, bene la...

Covid, aumenta diffusione variante KP.3. Sintomi soft

La variante Covid KP.3 corre veloce negli Stati Uniti. L’occhio...

Dal Covid al Global Health: un percorso di innovazione 

Di Antonella Guida (direttore distretto Asl di Caserta) L’anno 2020...

Efficacia e sostenibilita’ dell’innovazione farmacologica e tecnologica

La ricerca clinico-scientifica su farmaci e su tecnologie innovative

“La ricerca clinico-scientifica su farmaci e su tecnologie innovative per patologie oncologiche è, deve essere, in questi anni sempre più fortemente correlata al tema terapie target, con irrinunciabile definizione di progetti di studio clinico con metodologia di medicina di precisione per identificare e documentare chiari benefici, con farmaci e tecnologie, mirati e correlati anche a specifiche alterazioni geniche e percorsi diagnostici”. 

Ne è convinta Valentina Solfrini, Responsabile HTA e Sviluppo Innovazione Staff DG AOU Modena, che alla Summer School di Motore Sanità, nella splendida cornice di Gallio, in provincia di Vicenza ha portato il suo contributo rispetto al tema dell’efficacia e sostenibilità dell’innovazione farmacologica e tecnologica. 

“Il tema di specifica attenta e profonda riflessione sull’efficacia e sostenibilità dell’innovazione farmacologica e tecnologica principalmente in oncologia, deve da un lato promuovere e formalizzare strutturato confronto e formazione tra decisori istituzionali, oncologi e farmacisti per approfondire cosa significhi “innovazione”, “sostenibilità” e quali siano i percorsi adeguati a rendere disponibili le migliori terapie ai pazienti e la migliore gestione di tutte le fasi di prevenzione o di malattia con diagnosi, terapia, sostegno psicologico, sociale, di fragilità, da un lato non sottovalutare il necessario confronto, da realizzare formalmente e regolarmente, tra associazioni e volontariato di pazienti e persone con componenti di molecular tumor board, o di equivalenti team multiprofessionali, sui percorsi di informazione, di comunicazione, di presentazione analisi adeguatezza organizzazione di gestione complessiva, di raccolta pareri e quesiti”.  

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Cure miracolose per la vista: sui social le fake che illudono migliaia di pazienti, La croce rossa e l’oms chiariscono: i deceduti a causa di disastri naturali e conflitti hanno un rischio sanitario decisamente basso, Il ritorno a scuola dopo le vacanze estive: rischi per la salute fisica e….

Seguici!

Ultimi articoli

Liste di attesa, arrivano un decreto e un disegno di legge

No della Fiaso alle sanzioni ai manager, bene la...

Covid, aumenta diffusione variante KP.3. Sintomi soft

La variante Covid KP.3 corre veloce negli Stati Uniti. L’occhio...

Dal Covid al Global Health: un percorso di innovazione 

Di Antonella Guida (direttore distretto Asl di Caserta) L’anno 2020...

Dolore cronico non oncologico, 1 milione di pazienti in Campania

Gli esperti: gravi rischi per la Salute dall’autocura e...

Newsletter

Registrati e ottieni le nostre rassegne stampa in esclusiva!

spot_img

Da non perdere

Liste di attesa, arrivano un decreto e un disegno di legge

No della Fiaso alle sanzioni ai manager, bene la...

Covid, aumenta diffusione variante KP.3. Sintomi soft

La variante Covid KP.3 corre veloce negli Stati Uniti. L’occhio...

Dal Covid al Global Health: un percorso di innovazione 

Di Antonella Guida (direttore distretto Asl di Caserta) L’anno 2020...

Dolore cronico non oncologico, 1 milione di pazienti in Campania

Gli esperti: gravi rischi per la Salute dall’autocura e...

Salute mentale, lo screening tra le regioni della Siep

Al vaglio 14 indicatori. La sorpresa della Campania  La Società...
spot_imgspot_img

Liste di attesa, arrivano un decreto e un disegno di legge

No della Fiaso alle sanzioni ai manager, bene la defiscalizzazione delle ore aggiuntive e l’abbattimento dei tetti di spesa    Liste d’attesa: il CdM ha varato...

Covid, aumenta diffusione variante KP.3. Sintomi soft

La variante Covid KP.3 corre veloce negli Stati Uniti. L’occhio allenato degli esperti che tracciano i mutanti del virus ex pandemico si è già posato...

Dal Covid al Global Health: un percorso di innovazione 

Di Antonella Guida (direttore distretto Asl di Caserta) L’anno 2020 sarà ricordato come l’anno del COVID-19, l’anno in cui i Servizi sanitari di ogni Paese...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui