Contenuti esclusivi

Liste di attesa, arrivano un decreto e un disegno di legge

No della Fiaso alle sanzioni ai manager, bene la...

Covid, aumenta diffusione variante KP.3. Sintomi soft

La variante Covid KP.3 corre veloce negli Stati Uniti. L’occhio...

Dal Covid al Global Health: un percorso di innovazione 

Di Antonella Guida (direttore distretto Asl di Caserta) L’anno 2020...

Oltre il 22% dei fiumi europei inquinati da pesticidi, l’AEA avverte sul possibile rischio per la salute dei cittadini

L’Agenzia europea dell’ambiente (AEA) ha emesso un avviso sui rischi dei pesticidi sia per l’ambiente che per la salute umana. Secondo l’AEA, il 22% dei siti di monitoraggio nei fiumi e nei laghi di tutta Europa ha rilevato la presenza di uno o più pesticidi oltre i limiti di sicurezza per la salute umana.

L’Agenzia europea dell’ambiente (AEA) ha emesso un avviso sui rischi dei pesticidi sia per l’ambiente che per la salute umana. Secondo l’AEA, il 22% dei siti di monitoraggio nei fiumi e nei laghi di tutta Europa ha rilevato la presenza di uno o più pesticidi oltre i limiti di sicurezza per la salute umana. Inoltre, l’83% dei suoli agricoli contiene residui di pesticidi, che possono avere effetti dannosi sia sulla fauna selvatica che sull’uomo.

Il rapporto dell’AEA ha anche rivelato che dal 2011 al 2020 le vendite di pesticidi negli Stati membri dell’UE-27 sono rimaste relativamente stabili a circa 350.000 tonnellate all’anno. L’agenzia ha citato i risultati del biomonitoraggio HbmEu, finanziato dall’UE, che ha rilevato almeno due pesticidi presenti nei corpi dell’84% dei partecipanti al sondaggio.

 Dario Piselli, un rappresentante dell’AEA, ha evidenziato tre preoccupazioni principali riguardo all’uso dei pesticidi. In primo luogo, la persistenza nell’ambiente di sostanze vietate da anni, come l’atrazina. In secondo luogo, il frequente utilizzo di pesticidi vietati in deroga da parte di alcuni Stati membri. Infine, l’emergere di nuove sostanze i cui effetti possono essere riconosciuti solo dopo molti anni.

 I dati presentati dall’Aea sono stati discussi in un seminario organizzato da Sarah Wiener, relatrice sul regolamento sull’uso sostenibile dei pesticidi, al Parlamento europeo. Ciò solleva preoccupazioni circa i potenziali effetti sulla salute e sull’ambiente dei pesticidi e sottolinea la necessità di normative più severe sul loro utilizzo.

 L’uso diffuso di pesticidi è stato a lungo un argomento di preoccupazione, con studi che collegano l’esposizione ai pesticidi con vari problemi di salute, tra cui cancro e disturbi neurologici. Questo nuovo rapporto dell’AEA sottolinea la necessità di ulteriori azioni da intraprendere per ridurre l’uso di pesticidi nocivi e proteggere sia la salute umana che l’ambiente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: L’inquinamento dell’aria può causare aritmia cardiaca, In Italia ancora troppi giovani fumatori, 1 under 15 su 3 ha fumato una sigaretta, Uno studio italiano dimostra che l’esposizione all’inquinamento aumenta le probabilità di sviluppare l’osteoporosi

Seguici!

Ultimi articoli

Liste di attesa, arrivano un decreto e un disegno di legge

No della Fiaso alle sanzioni ai manager, bene la...

Covid, aumenta diffusione variante KP.3. Sintomi soft

La variante Covid KP.3 corre veloce negli Stati Uniti. L’occhio...

Dal Covid al Global Health: un percorso di innovazione 

Di Antonella Guida (direttore distretto Asl di Caserta) L’anno 2020...

Dolore cronico non oncologico, 1 milione di pazienti in Campania

Gli esperti: gravi rischi per la Salute dall’autocura e...

Newsletter

Registrati e ottieni le nostre rassegne stampa in esclusiva!

spot_img

Da non perdere

Liste di attesa, arrivano un decreto e un disegno di legge

No della Fiaso alle sanzioni ai manager, bene la...

Covid, aumenta diffusione variante KP.3. Sintomi soft

La variante Covid KP.3 corre veloce negli Stati Uniti. L’occhio...

Dal Covid al Global Health: un percorso di innovazione 

Di Antonella Guida (direttore distretto Asl di Caserta) L’anno 2020...

Dolore cronico non oncologico, 1 milione di pazienti in Campania

Gli esperti: gravi rischi per la Salute dall’autocura e...

Salute mentale, lo screening tra le regioni della Siep

Al vaglio 14 indicatori. La sorpresa della Campania  La Società...
spot_imgspot_img

Liste di attesa, arrivano un decreto e un disegno di legge

No della Fiaso alle sanzioni ai manager, bene la defiscalizzazione delle ore aggiuntive e l’abbattimento dei tetti di spesa    Liste d’attesa: il CdM ha varato...

Covid, aumenta diffusione variante KP.3. Sintomi soft

La variante Covid KP.3 corre veloce negli Stati Uniti. L’occhio allenato degli esperti che tracciano i mutanti del virus ex pandemico si è già posato...

Dal Covid al Global Health: un percorso di innovazione 

Di Antonella Guida (direttore distretto Asl di Caserta) L’anno 2020 sarà ricordato come l’anno del COVID-19, l’anno in cui i Servizi sanitari di ogni Paese...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui